Gli Assessori Tajani e Maran per Sharexpo.

Gli Assessori Tajani e Maran per Sharexpo.

Si è tenuta ieri la conferenza stampa di presentazione del documento di Sharexpo promosso da Collaboriamo, Fondazione Eni Enrico Mattei (FEEM), ModaCult-Università Cattolica di Milano e Secolo Urbano e frutto del lavoro di 14 esperti interdiscipliari.

Alla conferenza stampa, assieme ai promotori di Sharexpo, hanno partecipato l’Assessore alla Mobilità, Ambiente, Metropolitane, Acqua pubblica, Energia del comune di Milano, Pierfrancesco Maran, e Fosca Nomis di Expo spa, oltra due dei 14 esperti che hanno redatto il documento: Anna Puccio di Fondazione Accenture, che ha presentato la stima della domanda, e Michele D’Alena, che invece ha raccontato l’esperienza del regolamento per i beni comuni promosso dal comune di Bologna, che potrebbe essere l’esempio da cui partire per redigere delle linee guida normative per la promozione dei servizi di sharing economy in vista di Expo.

Qui trovate la nota del Comune di Milano, con gli interventi degli Assessori Maran e Tajani che commentano l’evento.

Qui invece la nota uscita su Expo 2015 contact

Una nuova forma di fiducia può portare a una nuova economia?
Come bilanciare i vantaggi della sharing economy con strutture e normative obsolete? Il dibattito negli USA