Archive

Il Comune di Milano lancia il bando “Start up in rete” con lo scopo di promuovere l’aggregazione di imprese attraverso differenti forme quali la creazione di partnership di imprese o di professioni e/o la costituzione di contratti di rete, così da supportarne i processi di...

Il 6 e 7 novembre 2015, studiosi ed esperti dei beni comuni urbani a livello internazionale si riuniranno a Bologna, presso l’Opificio Golinelli, per partecipare alla prima conferenza tematica sui beni comuni urbani dell’International Association for the Study of the Commons (IASC) intitolata “The City...

La sharing economy tra innovazione sociale e mercato con: Albert Cañigueral, OuiShare Christian Iaione, Luiss LabGov Gea Scancarello, giornalista e scrittriceModera: Marta Mainieri, CollaboriamoIn italiano e spagnolo, traduzione consecutivaIl dibattito sarà ospitato all'interno del Festival di Internazionale a Ferrara...

Apertura, condivisione, sharing, ma anche comunità, coprogettazione, impatto sociale. Non sono titoli di un dibattito teorico, ma pratiche già in atto, che mostrano al pubblico l’utilità collettiva delle piattaforme di condivisione, al privato la sostenibilità di aziende che diventano imprese collaborative. I modelli tradizionali si...

Fino a pochi anni fa la Sharing Economy era un concetto che circolava esclusivamente nel network degli innovatori internazionali.Oggi si parla sempre più di ‘economia della collaborazione’ e le pratiche collaborative - grazie all’incremento tecnologico e alla diffusione esponenziale di servizi digitali e piattaforme collegati...

Warehouse Coworking Factory, il più grande spazio di coworking nella provincia marchigiana di Pesaro-Urbino, lancia una nuova iniziativa: il Co-Creation & Crowdfunding Camp.Un’esperienza formativa di respiro internazionale con mentor ed esperti di crowdfunding da tutta Europa. Il camp prevede anche una tre giorni di campeggio...

Per Altroconsumo occorre uno sharing economy act che dia risposte alle nuove domande dell’utenza in tutti i settori coinvolti dal cambiamento delle regole del mercato. L'organizzazione sostiene gli attori della sharing economy che formuleranno codici di autodisciplina attraverso i quali applicare standard di sicurezza, efficienza e...