Te lo regalo se vieni a prenderlo

Te lo regalo se vieni a prenderlo

Il progetto “te lo regalo se vieni a prenderlo” nasce su Facebook con lo scopo di dare una seconda vita agli oggetti che non si usano più, per salvaguardare l’ambiente, creando nel contempo valore sociale.

Il primo gruppo è stato fondato nel 2011 in Ticino – Svizzera, ed oggi è un progetto che coinvolge decine di migliaia di persone, organizzate su tutto il territorio Italiano attraverso i gruppi Facebook locali. L’obiettivo è quello di promuovere il ri-utilizzo di qualsiasi oggetto che non viene più usato, regalandolo a qualcuno che ne ha bisogno e che di sicuro gli darà vita nuova.

Il loro scopo é  quello di contribuire alla creazione di una società più pulita, consapevole e solidale, cercando innanzitutto di diminuire lo smaltimento nelle discariche di oggetti ancora utilizzabili.

“Non è solo una scelta ecologista che mi ha spinto a far nascere questa idea e il primo gruppo, ma anche il desiderio di creare una nuova connessione tra gli individui, perché in questo modo possono comunicare e creare un dialogo volto alla fiducia verso le altre persone. Non mi aspettavo il successo che l’idea e tutti i gruppi hanno avuto; a oggi contiamo oltre 500’000 persone collegate tramite Facebook e centinaia di gruppi collegati che hanno replicato l’idea in Italia, ma anche in altri paesi del mondo”– afferma Salvatore Benvenuto, fondatore di “te lo regalo se vieni a prenderlo”.

Lo scorso anno è stato aperto il sito www.benewpeople.com per estendere il servizio alle persone che non possiedono un profilo su Facebook, alle scuole medie e ai comuni, affinché diventi pratica comune non buttare i beni riutilizzabili in discarica.

Sharewood, la community che ti permette di noleggiare attrezzatura sportiva
Rete di Mutuo Credito, l'evoluzione del denaro