Paladin, per noleggiare oggetti anche di valore

Paladin, per noleggiare oggetti anche di valore

Paladin è la prima app italiana per il noleggio diretto di oggetti di medio, alto valore tra privati. Quante volte capita di avere oggetti inutilizzati o sottoutilizzati in casa? Quante volte vi servirebbe un prodotto per un solo evento, per un fine settimana oppure una vacanza, ma non volete comprarlo perché la spesa appare eccessiva? Paladin, che mira a cambiare le modalità di consumo e creare un’economia migliore attraverso la condivisione, è la soluzione.

 

Perché usarlo

Il funzionamento di Paladin è molto semplice: basta inserire il prezzo dell’oggetto per giorno e stabilire una cauzione, chattare con la persona interessata per fissare l’incontro in cui avviene lo scambio, infine vedersi di nuovo per la restituzione e la conclusione del prestito. Lo scambio avviene in tutta sicurezza tramite carta di credito: i soldi arriveranno direttamente sul conto corrente del prestatore. Grazie alla cauzione, chi noleggia l’oggetto non dovrà preoccuparsi di eventuali danni o smarrimenti. Paladin riscopre il valore sociale del prestito, in una logica antica quanto attuale di “buon vicinato”, applicando delle garanzie e la riduzione dell’impatto ambientale che una opzione di risparmio e condivisione comporta.

 

Quanto mi costa

Paladin è un’app scaricabile gratuitamente. Paladin non ha commissioni e non ha fee nè all’ingresso, nè all’uscita. Paladin è completamente gratuita.

Garden Sharing, per cercare e mettere in condivisione lo spazio per il campeggio
YourDesk, per cercare e mettere a disposizione spazi di lavoro