BLOG

Il working paper Scoping the Sharing Economy: Origins, Definitions, Impact and Regulatory Issues di Cristiano Codagnone and Bertin Martens è stato pubblicato dal Joint Research Center (JRC), istituto di ricerca economica della Commissione Europea. Il report presenta un'analisi critica sugli aspetti analitici, empirici e normativi dell'economia collaborativa. In particolare si propone...

di Alessandra de Antonellis e Ilaria Bolognesi Sharitaly 2016: ancora in crescita la sharing economy in Italia. + 10% l’incremento delle piattaforme di sharing economy e crowdfunding, + 45% la raccolta nel crowfunding Si allargano i mercati dell’economia collaborativa: in particolare verso servizi alle imprese e alle persone, cultura e trasporti. Milano, 15...

Il paper pubblicato da ec.europa.eu "The business authorisation/licensing requirements imposed on peer-providers and platforms in the accommodation/tourism sector in Paris, Rome, Milan and London" è stato realizzato da Guido Smorto, Professore dell'Università degli Studi di Palermo. Il paper si propone di analizzare il framework normativo dell'economia...

È in corso in questi giorni, dentro e fuori internet, un'iniziativa dalle implicazioni a tutto tondo: la campagna #WeAreTwitter. Sintetizzando: in risposta alle voci insistenti sulla vendita della nota piattaforma social e ai mancati accordi con mega-corporation in tal senso, cresce l’interesse degli utenti stessi...

Il paper pubblicato da Data&Society.net “Regional Diversity in Autonomy and Work: A Case Study from Uber and Lyft Drivers” è stato realizzato da Alex Rosenblat e Tim Hwang. Il paper si propone di analizzare come le nuove “ridehail” platforms come Uber e Lyft rappresentino un interessante...

di Flaviano Zandonai Neanche il tempo di separare il grano dall’oglio distinguendo la sharing economy “buona” da quella “cattiva” e già sul mercato escono prodotti formativi che evocano il welfare “sharing” e addirittura “platform”. Verrebbe facile derubricare il tutto a marketing che strizza l’occhio ad operatori...

Di Davide Arcidiacono Gli Open Data sono un nuovo volano dell’innovazione sociale basato sulla commons-based peer production,  definiti dalla Open Knowledge Foundation come i “dati che possono essere liberamente utilizzati, riutilizzati e ridistribuiti”. Questi rappresentano la preziosa materia prima per poter sviluppare e co-produrre nuovi servizi...

Sharitaly, dal 2013 evento leader in Italia sull’economia della collaborazione, ha l’obiettivo di promuovere il dibattito e lo scambio di pratiche favorendo la contaminazione tra comunità, piattaforme, amministrazioni e aziende. Finita l’epoca in cui sulla sharing economy ricadevano le aspettative di ricetta salvifica per l’uscita dalla...